Allevamento in mare

Lallevamento del pesce Reho avviene in un impianto situato nelle acque ioniche che bagnano la penisola salentina a circa 2 km dal largo, in localit Torre Suda ( a 10 km da Gallipoli), dove ci sono 14 gabbie galleggianti del diametro di 22 metri ciascuna, con reti a sacco profonde 18 metri.
Il processo produttivo inizia con una semina di novellame certificato sano e robusto, che trova il suo habitat favorevole in un mare aperto e pulito, quale quello di Torre Suda ( Gallipoli). stato scelto infatti questo punto di mare, lontano da zone portuali e rotte di navigazione; una zona peraltro notoriamente rinomata per il suo scopo poich in grado di garantire la salubrit del pesce. Nellarco di 14-20 mesi il pesce cresce sano, forte e magro, raggiungendo la taglia commerciale. Spigole, orate ed ombrine sono costrette a nuotare in profondit, in una zona esposta a forti correnti che, oltre ad evitare accumuli di metaboliti sul fondale, rendono i pesci Reho dei veri atleti garantendo cos carni sode, prive di grassi e ricche di sostanze nutritive di origine planctonica.
Lazienda Reho sempre in crescita pronta ad allargare i propri confini. E per raggiungere la massima soddisfazione del consumatore finale a breve si potr degustare anche il prodotto biologico.